Aiuta gli scienziati a capire meglio
le proliferazioni dell’alga microscopica
tipo l’Ostreopsis

Le proliferazioni dell'alga microscopica Ostreopsis sono associate alle irritazioni respiratorie ed oculari su chi passeggia o abita lungo il litorale del. Attualmente queste proliferazioni si manifestano sotto la forma di aggregati di mucillagine marrone, che ricoprono il fondo del mare e formano delle schiume sulla superficie dell'acqua.
E’ difficile distinguere se si tratti di una reazione allergica o di un'intossicazione, ma in nessun caso si tratta di una malattia infettiva.

La comunicazione tra i ricercatori ed il largo pubblico è essenziale per informare la popolazione, per scoprire i casi di contaminazione da Ostreopsis e per capire meglio l’occorenza di questi sintomi. In questo spirito, le persone affette possono comunicare con gli scientifici attraverso la mail .

Come collaborare ?


Aggregati di mucillagine
sotto marini

Se vi trovate su una spiaggia, o se passeggiate, o se siete residente in riva al mare e provate questi sintomi quando osservate delle schiume sulla superficie dell’acqua o degli aggregati di mucillagine sul fondo del mare, potete collaborare coi ricercatori nel seguente modo:

  1. Scattatate una foto delle macroalghe ricoperte dagli aggregati di mucillagine sotto il mare o delle schiume sulla superficie dell'acqua,
  2. Identificate i sintomi, i ricercatori vi manderanno un questionario più preciso.
  3. 3. Contattate la squadra scientifica via mail al seguente indirizzo

L’informazione di cui i scienziati hanno bisogno è molto semplice
La data, l'ora ed il luogo quando la /le persone hanno avvertito i sintomi, ed un'indicazione sulle condizioni meteo-marine ed infine i sintomi avvertiti. Questi dati aiuteranno gli scienziati a capire e a trattare meglio il fenomeno.

I sintomi dopo l'esposizione

I sintomi possono manifestarsi con: pizzicore agli occhi, prurito al naso e/o alla gola; gusto metallico in bocca, catarro, tosse secca, febbre, irritazione della pelle ed un stato di malessere generale.
Normalmente questi sintomi regrediscono velocemente, entro 2 - 6 ore, allontanandosi semplicemente dalla spiaggia, e spariscono completamente in uno o due giorni senza bisogno di assumere alcun medicinale.
Contattateci per aiutare a raccoglieredei dati che serviranno alla ricerca.

Schiume superficiali e aggregati mucillaginosi sul fondo

Esistono molti tipi di schiume, ma quelle che sono imputabili ad Ostreopsis sono molto specifiche: sono marroni e biancastre, molto dilatate, con inglobate bolle di aria e frammenti di macroalghe.
Sotto il mare gli agregati di mucillagine ricoprono le macroalghe conferendo loro un aspetto marrone ed uniforme. Gli aggregati di mucillagine presentano delle bolle di aria intrapolate. Sono così dilatati che si desintegrano quando li si tocca e rendono l'acqua torbida come se si trattasse di sostanze in sospensione.
In caso di dubbio, mandateci una foto affinchè gli scienziati possano identificarli.